COME PRENDERSI CURA DELLA PELLE

E' fondamentale prestare la giusta attenzione alla nostra pelle, offrendo una protezione idonea e il giusto nutrimento a questo "scudo" tanto efficace quanto delicato ed esposto, che può essere soggetto ad alterazioni e invecchiamento precoce seguendo questi basilari consigli:

ALIMENTAZIONE E STILE DI VITA

L'alimentazione innanzitutto ha una notevole influenza sullo stato di salute della cute che rappresenta lo specchio del benessere dell'organismo: l'aspetto della pelle infatti è legato al metabolismo e alla capacità dell'organismo di eliminare le tossine. Per una pelle sana e luminosa occorre bere molta acqua, consumare molta frutta e verdura fresca, prediligere cibi ricchi di fibre e contenenti sostanze antiossidanti come le vitamine (soprattutto vitamina A, C ed E); è importante inoltre condurre uno stile di vita sano, evitare lo stress, il fumo e l' esposizione eccessiva ai raggi ultravioletti e ad agenti irritanti vari.

DETERGERE DELICATAMENTE

E' necessario effettuare un' accurata ed efficace pulizia quotidiana della pelle e delle mucose, con prodotti non aggressivi, non irritanti, che rispettino il pH cutaneo, e che consentano di asportare le impurità rispettando il film idrolipidico e contribuendo ad apportare idratazione e morbidezza alla pelle.

PROTEGGERE E IDRATARE

Bisogna assicurare protezione e idratazione al viso e alla pelle del corpo, questo è valido per le pelli più secche e screpolate come per le pelli grasse e acneiche. Al fine di ottenere una giusta protezione e un' idratazione ottimale, è importante scegliere prodotti specifici per rispettare le esigenze dei diversi tipi di pelle.

UTILIZZARE PRODOTTI AD AZIONE ANTIOSSIDANTE

Quando la pelle del viso appare spenta, rilassata, e quando è sottoposta a condizioni stressanti per esempio trattamenti medico-estetici che possono indurre stati irritativi o disidratazione cutanea, si rende necessario un trattamento particolare con prodotti ricchi di sostanze antiossidanti.

RICHIEDERE IL CONSIGLIO MEDICO

In caso di alterazioni o problematiche come prurito, arrossamento, dermatite, desquamazione o acne anche in fase iniziale è consigliabile rivolgersi ad un dermatologo che possa in dicare le indagini e i trattamenti più opportuni (farmaci e/o dermocosmetici).